Mr. Turner – Se il grande schermo è come la tela del pittore

Conoscevo Mike Leigh come regista di sentimenti e parole, autore di film ricchi di commozione o di gioia ma con attori portati più a esternare che a sottintendere.
Con Mr. Turner Leigh mi ha sorpreso, confezionando un film in cui l’immagine è protagonista. Non dovrebbe sorprendere, parlando di un pittore, ma la fotografia di questo film tratta il grande schermo come una tela di Turner, alterna paesaggi con luci morbide di una struggente bellezza a ricostruzioni stupefacenti della vita quotidiana nell’Inghilterra del diciannovesimo secolo.
E sorprende ancora di più il contrasto fra queste immagini così ricche e coinvolgenti e la trama minimalista, quasi un’assenza di trama, piuttosto una successione di flash sulla vita di Turner che a poco a poco fanno intuire la personalità dell’uomo e del pittore.
In aggiunta, il film mostra un secondo contrasto, altrettanto forte, tra la maschera portata sullo schermo dal protagonista Timothy Spall, a tratti rozza, talvolta sgradevole, e la personalità complessa dell’uomo che viene fatta trasparire lentamente ma chiaramente. Infine il tutto è legato da una colonna sonora direi unica, talvolta inquietante ma certamente affascinante.
Al lettore paziente che è arrivato fin qui sarà già venuta voglia di dirmi: “ma quanto la fai lunga, ti è piaciuto o no?”
Sì, decisamente ve lo consiglio, e se, dopo averlo visto, non siete d’accordo con me, ditemelo per favore…
Alla prossima pellicola
Bladerunner
Annunci

2 comments

  1. Non conoscevo Turner, in realtá sono una fan del suo più famoso antagonista in quell’Inghilterra preromantica, e cioè Constable, ma i suoi quadri mi hanno ricordato il flusso emozionale di certi pittori francesi, che sicuramente a lui si sono ispirati, mi riferisco ai vari Manet, Monet che hanno fatto scuola attraverso l’uso del colore e della luce.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...