La buona educazione

Mi ricordo che da bambina mia mamma mi diceva: quella bimba ha una buona educazione vedi come sta buona e tranquilla, seduta a modo. Questo in contrasto con me che ero una piccola peste vulcanica, mai ferma in un posto per piú di cinque minuti.
Ma cos’era la buona educazione? In realtá era una serie di precetti tra il religioso e il quieto vivere che ti portava a comportarti in modo adeguato in societá. Questo molti anni fa ….
Oggi invece la buona educazione si puó confondere con il senso dell’estetica dell’altro, cioé con ció che ti rende piú piacevole agli occhi del tuo vicino.
Arrivo al punto, venerdì sommersi dalla neve, nel tentativo di potere uscire e andare al lavoro, ci siamo messi claudio e io a pulire la rampa del garage condominiale.
Mentre stavamo cercando un modo per portare fuori l’auto che non ne voleva sapere, due ragazzi viventi nel condominio si sono avvicinati chiedendoci com’era la neve e guardandoci lavorare si sono messi a telefonare a destra e a sinistra spiegando a tutto il mondo quanto sarebbe stato impossibile muoversi.
Non un moto di vergogna li ha colti nel vederci lavorare (e sudare) su una rampa che era anche loro …
Ecco questa é la buona educazione 2.0, non disturbare chi lavora ottenendo il massimo con il minimo di sforzo … Lo chiamerei “paraculismo” interattivo …

Annunci

5 commenti

  1. Non è solo questione di buona educazione, ma anche di sentirsi di far parte di una comunità, per questo occorre vincere gli egoismi e gli individualismi ed uscire dal nostro guscio e vedere l’altro come una persona amica.

    Mi piace

  2. Scusa ma non credo che un episodio del genere, per quanto serio, rientri nella buona educazione, ovvero in quell’insieme di norme del ben convivere. Credo che ormai i valori di tipo egoistico abbiano preso il sopravvento e il cosiddetto tessuto sociale si sia consumato fino a sgranarsi. A tal punto non vedo l’altro come parte di qualcosa che comprende anche me e il povero John Donne oggi dovrebbe ricredersi perchè ormai “Ogni uomo è un’isola”.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...