Berlusconi e il lotto della nonna

Mia nonna, napoletana doc, giocava tutte le settimane al lotto; piccole somme si badi ma con la regolarità di chi adempie ad un cerimoniale.

Il giorno dell’estrazione, credo fosse il sabato, tutti in famiglia le chiedevamo come era andata e lei puntualmente rispondeva che i numeri usciti erano “scarrafuni” ovvero scarafaggi, insomma brutti numeri.

Anche se piccolo mi chiedevo come potesse un numero essere bello o brutto, poi ci sono arrivato: belli erano i numeri che aveva giocato e scarrafuni gli altri.

A ben pensarci Berlusconi fa lo stesso; i suoi comportamenti sono finalizzati sempre al bene del Paese e quindi democratici ed illuminati. Quelli degli altri, se vanno contro i suoi interessi, sono antidemocratici. Semplice no?

Chissà nonna Emma coma avrebbe commentato la cosa!!

Vai a tutti i precedenti articoli della categoria

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...