Il Sindaco Isabella Conti ha mantenuto un’altra promessa!

In occasione dell’avvio dei lavori per la realizzazione della nuova oasi felina di via Maestri del lavoro a San Lazzaro, abbiamo intervistato le volontarie dell’Associazione Onlus di volontariato “La compagnia degli animali” che si occupa dei micetti in cerca di famiglia.

Ecco cosa ci hanno riferito Guia e Lina:

[A noi piace definirlo” La nuova casa di micio”, perché sarà un posto allegro e gioioso, dove si potranno incontrare i cittadini tutti, a secondo delle aspirazioni di ognuno, dove, chi lo desidera, potrà stare in compagnia di questi animali dal carattere molto simile al nostro.

Gattile è la consueta definizione del posto dove trovano ospitalità i gatti che non hanno più casa, però ha in sé un che di negativo: dove i gatti sono malaticci, attaccano le malattie, tanto poi in casa non si abituano, mangiano gli avanzi, non legano con la famiglia, sono aggressivi e selvatici e altro ancora.

La maggioranza di loro una casa l’ha avuta, poi, per motivi diversi, la famiglia ha deciso di dover rinunciare alla loro compagnia. A questo punto, o vengono abbandonati nelle scale del condominio o per strada oppure vengono portati nelle strutture di ricovevo come appunto il gattile.

Sono brutti momenti, brutti momenti per tutti, per il gatto, per la sua famiglia, per i volontari. Ogni volta si riparte a testa bassa, sperando che ognuno di loro possa di nuovo avere una famiglia in cui stare amato e coccolato per il resto della vita.

Per questo “La nuova casa di micio” sarà un posto accogliente e divertente, per i gatti e le persone, per i gatti che saranno solo di passaggio e saranno adottati presto e per quelli la cui permanenza sarà più lunga, e per le persone, per i volontari e per chi vorrà fare visita alla struttura. Ci sarà la possibilità di giocare e trascorrere piacevolmente il tempo che si vorrà in compagnia di felini doc e persone, di ogni età.

Questo sarà il regalo che riceveranno i mici, non sarà la sorpresa nell’uovo di Pasqua dell’amico Coniglietto ma nemmeno il regalo di Babbo Natale: tempo poco, pochissimo, e sarà una grande festa!]

Se siete interessati a ricevere maggiori informazioni o a contattare direttamente l’oasi felina potete visitare il sito http://www.compagniadeglianimali.org

IMG-20150208-WA0002

Il gatto è una creatura indipendente, che non si considera prigioniera dell’uomo e stabilisce con lui un rapporto alla pari.

Konrad Lorenz

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...