I maroni non risolvono i problemi

Se qualcuno di voi, angustiato da un tremendo mal di testa, dovesse decidere di prendere un’aspirina chi potrebbe mai criticarlo?

Ma se il mal di testa si presentasse tutti i giorni, forse la stessa soluzione sarebbe a dir poco inadeguata e qualche analisi per comprendere le cause sarebbe auspicabile.

Questo perché l’aspirina è un farmaco sintomatico, insomma come dice la parola, agisce sul sintomo e non sulla causa di un problema.

Il mal di testa è solo l’effetto, agendo su di esso la causa resta intatta.

Quest’idea che a fronte di un problema vi sia una medicina facile e risolutrice, una soluzione immediata e diretta è consueta nelle persone superficiali, negli ignoranti e nei leghisti e non è detto che spesso le tre condizioni non coincidano anzi!

  • Immigrati? Basta respingerli!
  • Crisi economica? Eliminiamo l’euro!
  • Aggressione su di un treno? Soldati autorizzati a sparare!

Certo sarebbe ben più complesso e lontano dalle menti semplicistiche spiegare:

  • che questa non è emigrazione ma un vero e proprio esodo epocale che non si può fermare ma solo gestire poiché la disperazione che spinge queste persone è troppo potente per essere bloccata,
  • che l’euro fu forse azzardato e certo ci ha procurato problemi ma la storia non torna indietro e uscire oggi dalla moneta unica sarebbe un rimedio molto peggiore del male,
    Un barcone di migranti  ANSA / ETTORE FERRARI
    Un barcone di migranti
    ANSA / ETTORE FERRARI
  • che la criminalità non si batte con metodi violenti e repressivi, basti pensare a quanto accaduto nella vecchia Unione Sovietica che quanto a repressione non prendeva lezioni da nessuno e ha allevato in seno una mafia potente, feroce e organizzata che oggi dilaga in tutto il mondo

La pornografia politica

Quando un povero cristo di controllore delle Ferrovie viene aggredito brutalmente, così come è accaduto a Milano, alla violenza fisica segue quella morale e verbale dei politici, subito pronti a strumentalizzare il dolore.

Se la pornografia ha tanti seguaci più o meno occulti è perché essa parla alla parte bassa e animalesca che c’è in tutti noi; ecco, alcuni politici sono i veri pornografi delle emozioni.

Chi, leggendo dei fatti di Milano non si è immedesimato per un attimo nel vecchio Charles Bronson che nel Giustiziere della notte, sembra fare giustizia ma in realtà si sta vendicando di un orribile torto subito? Ma solo per un attimo appunto, perché dopo qualche riflessione siamo tornati alla lucidità.

Infatti uno Stato di Diritto cari miei maroni (sono sempre almeno in due) non può e non deve vendicarsi, ma fare giustizia.

Non potete ignorare che le misure repressive colpiscono indiscriminatamente  tutti i cittadini, solo che quelli onesti le subiscono, i disonesti hanno mezzi e cultura per aggirarle.

Ricordate quanto accaduto negli aeroporti dopo l’11 settembre?

Lo so, chiedervi di riflettere su grandi problemi sociali e cercare soluzioni reali che spesso sono a lungo termine, contrasta con il fatto che i maroni come voi cercano visibilità e voti a breve termine, ma tra questa cultura e il “quando c’era lui, i treni erano puntuali” il passo è ahimè molto corto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...