Annalisa Lolli, dal Gese agli Special Olympics di Los Angeles (Rassegna stampa)

a Cura di Stefano Rimondini (rassegna stampa)

3/6 – Annalisa Lolli vola a Los Angeles

lelli

Annalisa Lolli, 35 anni, è la giovane che il 20 luglio parteciperà agli Special Olympics di Los Angeles: il programma internazionale di allenamento sportivo e competizioni atletiche adottato da 170 paesi. Cavalca da quando era bambina e si allena ogni giorno nel centro ippico Gese di San Lazzaro. L’obiettivo del campionato è promuovere lo sport tra persone con disabilità intellettive, offrendo nuove opportunità per sviluppare coraggio e capacità personali.

4/6 – Inaugurazione della rassegna estiva 5 giugno 2015

Oltre 100 eventi in tutta la città – tra giugno e settembre – all’insegna del divertimento e della sperimentazione creativa.

CREIAMO L’IMPRESA, VINCE RIMINI

Piccoli imprenditori in nome di Alice. Gli imprenditori del futuro abitano lungo la via Emilia. Alla Carisbo di via Farini è andato in scena l’atto finale del concorso «Crei-amo l’impresa!», promosso dai Giovani imprenditori di Confindustria Emilia Romagna e dall’Ufficio scolastico regionale con Almalaurea. E’ stato dedicato ad Alice Gruppioni, imprenditrice bolognese scomparsa tragicamente nell’estate 2013. Hanno partecipato 200 studenti di otto istituti superiori che, ispirati dal tema di Expo «Nutrire il pianeta, energia per la vita», hanno sottoposto i loro business plan ai giurati. La palestra ecosostenibile immaginata dai ragazzi del Mattei di San Lazzaro, che ha ricevuto il premio speciale per la realizzabilità. Il primo premioal Belluzzi-Da Vinci di Rimini, con una startup per il recupero dell’ortofrutta scartata.

NUOVO LOOK PER IL PARCO 2 AGOSTO

2agisto

Nuovo look per il parco 2 Agosto San Lazzaro.Il primo stralcio costerà 800mila euro. I lavori partiranno il prossimo autunno.

INAUGURATA PIAZZETTA OSCA  MASERATI

Questo slideshow richiede JavaScript.

Inaugurata la piazzetta Maserati, a ridosso della via Emilia a San Lazzaro dedicata alla Osca Fratelli Maseratì, dove anni fa sorgevano gli edifici   dell’importante casa automobilistica. Un luogo importante, simbolo della rinascita del dopoguerra e della capacità di pensare in grande, partendo dalla passione e dal saper fare. Presenti Alfieri Maserati, discendente della celebre famiglia,Giovanni Bettazzi, l’esperto di storia locale, e l’architetto Francisco Giordano.

4/6 – TROVATI NEI PRESSI DEL LAZZARETTO SEI SCHELETRI.

scheletri

Nel corso dei lavori per il Crealis, nella via Emilia, proprio di fronte al portico del Palazzo comunale, sono stati rinvenuti sei scheletri, a trenta centimetri di profondità, con la testa rivolta insolitamente ad ovest, e alcune fibbie di bronzo. Risalenti al 1200-1300, molto probabilmente si tratta di sepolture vicino all’antico lazzaretto, la chiesa e l’Ospedale per lebbrosi, nucleo originale di San Lazzaro. Una squadra di archeologi ha lavorato con impegno per diversi giorni, e dovrebbe essere imminente lo sblocco dei lavori stradali da parte della Sovraintendenza alle Belle Arti, parzialmente interrotti. E’ un insolito e prezioso ritrovamento che porta un po’ di luce nella storia di San Lazzaro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...