Referendumania

Si racconta, ma non saprei quanto si tratti di una leggenda metropolitana neonata, che due sere fa alla pizzeria “Bella Positano” (ma perché non ce n’è mai una che si chiami “Pizzeria Innsbruck?”) di fronte ad una tavolata di amici e parenti, alla domanda del cameriere: “Allora pizza per tutti?” il capotavola abbia risposto: “Mi spiace ma nessuno ha il mandato per decidere, quindi dovrà aspettare l’esito del referendum”.

La cronaca non riporta quanti, quali e in quale dialetto siano stati gli accidenti del cameriere, ma questo episodio deve farci riflettere.

D’altronde quanto accaduto recentemente in Grecia ha titillato anche i miei latenti istinti democratici in una sfida a chi è più populista.

In fondo cosa hanno fatto i governanti greci?

Hanno chiesto ai cittadini: Ehi voi, per caso volete continuare a fare sacrifici e tirare la cinghia dopo anni che lo fate e farvi dunque umiliare da quei terroristi dei paesi creditori?

In questo bivio logico dalla scelta incerta e presentato con tanto equilibrio, la maggioranza ha imprevedibilmente optato per il no!

Ma chi l’avrebbe mai detto?

A tal punto anche io voglio dare prova di sincero e radicato rispetto democratico per il popolo sovrano, sottoponendo al vostro vaglio qualche quesito dall’esito incerto, inoltre per evitare la noia della sola duplice risposta SI / NO, ho considerato anche una terza alternativa.

Ed ecco a voi le schede referendarie:

Referenduma mania1 Referenduma mania2 Referenduma mania3

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...