UN GIROTONDO PER GENITORI

di Marzia Di Sessa

E’ da pocCopertina II trimo approdata anche a San Lazzaro, Bologna  e parte della provincia la rivista Girotondo, che si pone come obiettivo quello del sostegno alla genitorialità.

La rivista partita da Roma, è arrivata a Bologna grazie alla determinazione di Ilaria Zamboni, Donatella Danesi e Marco Francioni che per primi hanno apprezzato ed importato il lavoro già fatto a Roma da Cristina Chiapplerelli e Silvia Schiano, rispettivamente direttore responsabile e responsabile comitato scientifico.

Girotondo, stampata in 20.000 copie per ogni numero, è un trimestrale a distribuzione gratuita, all’interno o all’esterno delle scuole a seconda dei diversi accordi, che in sei mesi è riuscita ad ottenere il Patrocinio di Bologna quartiere Savena, San Vitale e Santo Stefano, Comune di Budrio e Castenaso.

Ogni numero del giornalino affronta diverse bimbi_in_vacanza_01_460_240tematiche, quello di giugno ha come perno centrale la figura del padre con diversi consigli su come affrontare l’estate con i propri figli, su come essere padri premurosi in un momento in cui le famiglie allargate dilagano e come trovare in questo un equilibrio.

Donatella, Marco ed Ilaria, non si fermano e stanno lavorando per fare in modo che dopo l’apparizione al TG3 e la trasmissione di 60 minuti fatta su CIAO RADIO e DI TV, si possa passare ad avere una trasmissione radio televisiva settimanale da abbinare alla carta stampata e al sito internet, il quale vanta già circa 500 visite al giorno.

La rivista, scritta da diversi professionisti volontari come dentisti, psicologi, pscicomotricisti, ginecologi o avvocati  può essere stampata  grazie al contributo degli sponsor che permettono alla redazione di sostenere le spese vive, può essere, invece,  distribuita grazie al lavoro svolto dai volontari che non solo si occupano della ricerca degli sponsor, dell’impaginazione e della grafica, ma anche della distribuzione vera e propria.

“E’ una forma di volontariato” ci spiega Marco Francioni, padre separato, imprenditore e pilastro portante del Girotondo Bologna che aggiunge “una volta ogni tre mesi tolgo i panni dell’imprenditore per andare a distribuire i giornalini nelle scuole!”

Per conoscere meglio la rivista potete consultare il sito internet alla pagina http://rivistagirotondo.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...