Fischia il Vento sulla Linea Gotica Domenica 15 Novembre ore 14.30 – 19-30 Sala Eventi Mediateca San Lazzaro

158
A cura di Annalisa Paltrinieri

Tutto ha avuto inizio un paio d’anni fa quando, al congresso ANPI di San Lazzaro, Mauro Mggiorani fu molto chiaro: “o arrivano forze nuove o si chiude, capita spesso che non abbiamo più nemmeno una persona che possa portare la nostra bandiera alle commemorazioni”.

Così in diversi abbiamo alzato la mano dicendoci disponibili. Poi da cosa è nata cosa. Ora il direttivo ANPI di San Lazzaro è stato completamente rinnovato, composto da diverse persone giovani, alcune anche molto giovani. E non vi dico le facce sorridenti di Rino Montroni e Sergio Torreggiani (purtroppo gli unici due partigiani rimasti nel direttivo) quando si vedono circondati dal loro entusiasmo, dalle loro idee, dalla loro presenza così vitale …

MANIFESTO (1)
Clicca per ingrandire l’immagine.

Da subito è emersa la volontà di svecchiare e di attualizzare i valori riconducibili all’antifascismo sempre di così drammatica attualità.

Non solo: si è ritenuto necessario che l’ANPI di San Lazzaro tornasse ad avere il ruolo da protagonista che merita.

Si è pensato, così, ad un’iniziativa pubblica che fosse in grado di formare – o almeno di cominciare ad imbastire – una rete antifascista attiva sul territorio sanlazzarese.

L’iniziativa si terrà il prossimo 15 novembre ma si può scrivere, senza timore di smentita, che questo primo risultato è già stato ottenuto.

Complice un programma vario ed articolato capace di riunire assieme momenti di riflessione e canzoni partigiane, testimonianze e presentazione di libri, racconti di trekking e musica, il 15 novembre hanno risposto all’appello davvero in tanti. Anche le ANPI dei comuni vicini non hanno voluto mancare a quella che si presenta come la più importante iniziativa sul nostro territorio da diverso tempo a questa parte. Naturalmente non poteva mancare l’adesione dell’Amministrazione comunale.

Basta scorrere velocemente il volantino per rendersi conto di come il 15 saranno in tanti a riconoscersi e a ritrovarsi. Perché il vento fischia ancora.

Non mancate!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...