Le notizie della settimana ! NON CI SONO ESCHE AVVELENATE, RAZZIE NEI GARAGE DI VIA LA TORRE

cinghialini imagesCOHX94J9 a cura di Stefano Rimondini

1/11 – QUADRUPLICATE RICHIESTE PER DANNI DA CINGHIALI . Rispetto all’anno scorso, la Città Metropolitana ha ricevuto il 300% in più di domande per risarcimenti dovuti da danni di fauna selvatica. I dirigenti del Parco hanno dimostrato che in sei mesi ci sono stati 300 abbattimenti di cinghiali e fanno  presente che solo a fine anno si potranno quantificare veramente i danni.

esche imagesIW1XMDPU - Copia2/11 – NON CI SONO ESCHE AVVELENATE . I veterinari  dell’Ausl escludono la presenza di esche avvelenate nell’area verde (ex baita)  di via Parma, si è trattato di una pancreatite. A rassicurare i residenti del Comune di San Lazzaro è la Comandante della Polizia Municipale, dopo l’allarme di un sospetto avvelenamento cani lanciato da un cittadino, il cui cane si era sentito male il giorno dopo aver frequentato quella zona. La notizia dell’avvelenamento era circolata sui social destando falsi allarmismi ed erano spuntati anche cartelli dai toni coloriti.

gARAGE untitled3/11 – RAZZIE NEI GARAGE DI VIA LA TORRE.  E’ la sesta volta nell’arco di dodici mesi che i residenti di Via Pio La Torre alla Cicogna subiscono dei furti nei garage. I ladri hanno rotto in alcuni casi le serrature dei basculanti  portando via oggetti di poco valore oppure delle biciclette. L’ultima voltafurti untitled hanno fatto uno squarcio nella serranda. Oltre alle denunce alle forze dell’ordine i condomini si stanno organizzando per mettere dei sistemi più sicuri per difendere maggiormente le intrusioni.

6/11 – LA CONTI INCASSA UN’ALTRA VITTORIA POLITICA

Dopo lo stop alla colata di Idice, prosegue la battaglia del Sindaco Isabella Conti, Assessore all’urbanistica dell’area metropolitana, contro il conti untitledconsumo  di suolo in areee da preservare, bloccando  quella che poteva diventare  una seconda colata di cemento: 261 nuovi alloggi in località Roncaglie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...