Le notizie della settimana ! CONTESTATA LA ROTONDA DI FURLA, BRACCONIERI UCCIDONO DAINO

21 furla untitleda cura di Stefano Rimondini

13/2- Delocalizzare una rotonda  

L’azienda di moda FURLA, nata nel 1927, rischia di lasciare San Lazzaro per trasferirsi a Milano. Ad annunciarlo è Marco Furlanetto, figlio di uno dei fondatori, dopo aver 21 furla imagesK4PS01T9ricevuto dal Comune la comunicazione dell’esproprio di una parte del parco di villa Bellaria per la realizzazione di una rotatoria pubblica. L’argomento sarà discusso nel prossimo consiglio di amministrazione, a fine febbraio.

21 hera untitled14/2 – Educazione ambientale

E’ ripartito  il programma di educazione ambientale di Hera alle scuole elementari di Via Fornace e Pezzani, con laboratori dedicati al riciclo e al futuro dell’energia. In provincia quest’anno partecipano al progetto 755 classi per un totale di 17.069 studenti. I moduli preferiti riguardano il tema dell’acqua  e il laboratorio dedicato al futuro dell’energia.

15/2 – Bracconieri uccidono un daino 21 bracconieri imagesA2B8YS9R

Un giovane daino è stato trovato morto nell’Oasi fluviale Molino Grande. Tra i primi a intervenire il vicepresidente del Wwf Angelo Michelucci, che ha dichiarato: “L’animale è stato ucciso dai bracconieri. Il palco corna di un daino può costare oltre mille euro, ed è per questo che li ammazzano senza scrupoli”.

21 quaresima untitled15/2 – Stazioni quaresimali

Per il vicariato di San Lazzaro-Castenaso, la prima tappa a S. Luca Evangelista alla Cicogna, venerdì 19 febbraio alle 21. La prossima stazione si terrà nella chiesa di Sant’Agostino alla Ponticella il 26 febbraio alle 21. 

15/2 – Vincitori e ospiti di Sanremo 21 stadio images

Gli Stadio hanno conquistato il primo posto con “Un Giorno mi dirai”. L’altro bolognese (d’adozione) in

21 neffa imagesIIX20A85

gara, Neffa, che con la sua ‘Sogni e nostalgia‘ non è riuscito ad arrivare alla finale. Anche Cristina D’Avena sul palco dell’Ariston, come super ospite. La cantante di San Lazzaro, regina delle sigle dei cartoni animati, ha proposto un medley dei suoi più grandi successi, su richiesta dei 4 conduttori del Festival, che per la prima volta si sono ritrovati tutti insieme palco, per accogliere un ospite. Dal “Valzer del moscerino” (canzone con cui una giovanissima Cristina debuttò allo Zecchino D’Oro) fino a “Kiss me Licia” e “Occhi di gatto.                       

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...