immagine Quando il gioco si fa duro le mamme scendono in campo. Intervista a Simona Camosci.

A cura di Elisa Barbari   ely

 

Perchè quando si tratta di bambini malati e in difficoltà le mamme scendono in campo e fanno squadra per aiutarli. 

Mamme in campo è un gruppo di mamme impegnate nel campionato di calcio femminile a 9 squadre. Un campionato in cui trovano spazio, oltre lo sport, anche iniziative benefiche e raccolte fondi per i bambini affetti da patologie gravi e in difficoltà. Così una partita di beneficenza per la Fa.Ne.P. ha dato il via a una serie di altre iniziative, idee, progetti fino alla realizzazione del cd Bailando a favore della onlus “Il sogno di Lucreziahttp://www.ilsognodilucrezia.com/Homepage/il-sogno-di-lucrezia.html  mamme in campo

Simona tu sei una delle  mamme in campo?

Si, insieme alle componenti della mia squadra il Mezzolara di Budrio, le Gazzelle di Castenaso e il Tacco 12 di Crespellano, unite nell’impegno e partecipazione in cene benefiche, iniziative e progetti di raccolta fondi per Il sogno di Lucrezia.

Cos’è “Il Sogno di Lucrezia” e di cosa si occupa?

E’ una Onlus che si impegna a fornire supporto alle famiglie dei bambini affetti da patologie croniche. L’associazione è nata nel 2003 e da allora ha raggiunto diversi traguardi: ha creato un servizio di supporto psicologico sottoscrivendo contratti a professionisti per il sostegno ai bambini ricoverati e ai loro genitori; ha contribuito alla realizzazione dei murales che rendono più vivace ed accogliente la pediatria Gozzadini; ha fornito il Day Hospital e la Degenza pediatrica del S.Orsola di attrezzature all’avanguardia come un ecografo per ecografie articolari, un videocapillaroscopio, monitor multiparamentrici e rilevatori di apnee; ha offerto borse di studio per laureati che si occupano di progetti scientifici nella Reumatologia e specialistica pediatrica del Policlinico; ha aderito a Congressi, gruppi di studio e progetti di ricerca scientifica riguardanti patologie croniche, genetiche e rare in età pediatrica.farfalla

Chi è Lucrezia?

Lucrezia era una bambina affetta da una gravissima patologia che le ha tolto la vita a soli due anni. Insieme ai genitori di Lucrezia, altri genitori che hanno vissuto lo stesso dramma e l’esperienza dell’ospedalizzazione abbiamo deciso di fondare questa onlus di volontariato per contribuire concretamente ad aiutare le famiglie affinchè possano affrontare le difficoltà della patologia dei loro piccoli con un sostegno in più. 

Parlaci del cd “Bailando”

Da piccola cantavo nel Piccolo coro dell’Antoniano e forse questo mi ha ispirato a realizzare un cd il cui ricavato andrà a favore della Onlus Il sogno di Lucerzia e a Riccardo, un bambino diversamente abile a cui vorremmo offrire la possibilità di un percorso specifico di psicoterapia e pet therapy.

La canzone originale è di Iglesias ma ho riadattato il testo poi interpretato insieme alle altre mamme in campo Laura Marinelli e Greta Bazzanini ; i coristi sono ex del piccolo coro dell’Antoniano: Fabio Barbieri, Eloisa Atti, Francesca Bernardi e Barbara Bernardi.

Un ringraziamento particolare a Paolo Giminiani di DECO industrie di Ravenna per il suo contributo oltre agli altri sponsor che hanno reso possibile questa iniziativa: Chirurgia pelvica complessa, Natur Hause di Budrio, Terrantiga di Varignana, Podere Marmocchio, Malatita Cafè, Foto Follia di San Lazzaro, Altoponte edilizia su misura, Pasticceria Repubblica, Centro Casa biancheria, Neò natura creativa, Parabarò, Manù calze, Erbavoglio, Gioielleria e ottica Tracchi, Fabio Frutta, Agriturismo Rio Verde, Of Operazione fitness, La Maison, Solaris estetica, Cantergiani gomme di Bologna e Hairmania di Budrio. 

bailando-il-sogno-di-lucrezia

Chi fosse interessato al cd a chi può rivolgersi?

Alla onlus Il sogno di Lucrezia  Tel.051.6364811

ilsognodilucrezia@hotmail.com

Oppure cell.3375210470

Il contributo minimo richiesto è di 5 euro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...