Le notizie della settimana ! L’ARCIVESCOVO ZUPPI INAUGURA LA CASA DI SAN GIACOMO,”LULU” ALL’ITC TEATRO

5-donini-untitleda cura di Stefano Rimondini

4-11-2016- 180 chilometri quadri di edifici in meno. L’assessore Regionale Donini presenta un piano regolatore al voto entro l’anno. E’ prevista una riduzione delle costruzioni ad un quarto, limitando l’espansione delle città al 3 %. Secondo gli attuali piani comunali sarebbero previsti 250 chilometri quadrati di espansione edilizia. Con la riforma, si scende a 70 chilometri quadrati, spalmati nei prossimi 34 anni. Nel 2050 infatti entrerà in vigore lo stop europeo al consumo di suolo. Saranno escluse le attività produttive, l’edilizia sociale, le imprese agricole e i progetti di riqualificazione. “Non espansione e consumo di suolo, ma rigenerazione e adeguamento sismico degli edifici” ha sottolineato Raffaele Donini (nella foto, accanto a Isabella Conti).

5-untitled4-11-2016 – Attivazione della catena di solidarietà tra gli enti locali. Palazzo d’Accursio, coinvolgendo i Sindaci del territorio, coordinati dall’Anci, l’ Associazione dei Comuni, porterà squadre di 10/12 dipendenti volontari nelle zone terremotate. Si tratterà di cercare soprattutto tecnici che valutino i danni subiti dagli edifici colpiti e 5-images6bcd4baxpersonale che aiuti sindaci e giunte nella redazione di atti contabili e delibere, necessarie per gestire le diverse fasi dell’emergenza. Il lavoro sarà coordinato direttamente dalla Protezione Civile.

1-11-2016 –  L’APPELLO DEI RESIDENTI DELLA PONTICELLA. Vandalismi contro le auto e furti «Vogliamo una sede distaccata della municipale alla Ponticella» dice Alessandro Sangiorgi, presidente dell’associazione San Lazzaro Futura,. «Ci sono stati segnalati furti, tentati 555-imagesfu4qeyylfurti, episodi di specchietti delle auto rotti e ladri sorpresi a scappare addirittura dalle grondaie. Al di là dei singoli episodi -incalza credo si tratti anche di percezione della sicurezza. Per questo, e per monitorare attentamente il territorio anche fuori dalla città di San Lazzaro, proponiamo una sede distaccata della municipale. Alla Ponticella c’è il centro sociale la Terrazza, che è pubblico, e si potrebbe pensare di collocare lì gli agenti. O in modo fisso o in determinati orari».

55untitled2-11-2016- Un libro per tutta la storia di Conserve Italia «Quella di Conserve Italia è una storia di persone che hanno saputo costruire un’azienda di successo, una cooperativa vera, capace di interpretare la missione di valorizzare i prodotti agricoli in modo completo, dalla coltivazione alla tavola del consumatore, con un proprio marchio, Valfrutta». Con queste parole, piene anche di un certo significato etico, il presidente Maurizio Gardini ha aperto l’incontro di presentazione del libro “Il bisogno e il sogno. Conserve Italia: una bella storia di cooperazione”. Il libro racconta origini, crescita e sviluppo del consorzio di San Lazzaro di Savena, azienda leader in Europa nel settore agro-alimentare che quest’anno festeggia i suoi 40 anni (1976-2016). Peraltro contemporaneamente Maurizio Gardini 55-untitledai 70 anni del marchio Yoga rilevato da Conserve Italia nel 1994, con l’acquisizione della Massalombarda Colombani, e i 160 del marchi Cirio, simbolo del made in Italy nel mondo, acquisito nel 2004. Autori della storia di cooperazione sono Giuliano Vecchi, uno dei padri della moderna cooperazione italiana, e il giornalista Elio Pezzi.

 2-11-2016 – L’accensione dei termosifoni e l’alta pressione, hanno portato a registrare negli ultimi quindicigiorni  tresforamenti delle concentrazioni delle pm10 rispetto al limite dei50 microgrammi al metro cubo. Bologna, Ferrara e Rimini la maglia nera con picchi rispettivamente di 7 1 , 7 4 e 7 6 microgrammi al metro cubo. Non a caso l’Oms ha inserito la pianura padana tra i luoghi più inquinati al modo, con inevitabili ripercussioni sulla salute.  Non resta che sperare in un cambiamento delle condizioni meteo e arrivo di pioggia e vento.

5-imagesg59qd2mg30-10-2016- l’arcivescovo Matteo Zuppi inaugura Casa San Giacomo che ospiterà malati psichiatrici alla Ponticella, nel comune di San Lazzaro di Savena, dove a fianco di Villa San Giacomo. La struttura voluta dal cardinal Lercaro per ospitare i ragazzi del collegio internazionale. «Il fatto che tutte le stanze siano arredate con gusto estetico 5-images4h7nf1g2commenta Zuppi non è una casualità ma una precisa volontà per renderle ancora più accoglienti. Occorre farsi carico e dare fiducia, quella che noi generalmente diamo poco e in modo calcolato. Certe fragilità mettono paura, ma l’accoglienza è l’unico modo per superare questo timore». All’inaugurazione era presente il direttore dell’opera, il vescovo ausiliare emerito Ernesto Vecchi, e il sindaco del territorio sanlazzarese Isabella Conti.

5-lulu-untitled30-10-2016- In scena lo spettacolo “Lulù”, con Carlo Milani, l’autore. Per bambini da 3 a 7 anni. Studio ITC, via di Vittoria 1. Ore 16,30 e 18.00. Per informazioni 051-6270150

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...